Ado Buemi

ado_buemi
Sono messinese di nascita, catanese di adozione. Circa 15 anni fa il mio lavoro mi ha portato a Catania, città bellissima i cui colori, profumi e forti contrasti mi hanno subito affascinato. A Catania ho portato il mio sapere, i miei desideri ma soprattutto la mia voglia di affermare il mio modo di essere nel lavoro, con gli amici e tra la gente.

Ho frequentato alcuni circoli fotografici, dove ho conosciuto molti amanti della fotografia, ci siamo confrontati, scontrati e sostenuti vicendevolmente con l’unico obiettivo di crescere insieme.

Sono sposato e da qualche anno sono il padre super impegnato di Tommaso. La paternità mi ha donato una marcia in più anche professionalmente, regalandomi una grande sensibilità. Se qualcuno mi chiedesse quali sono le mie linee guida, risponderei: “Qualunque cosa faccia, cerco di essere creativo e di farla in modo nuovo, di esplorare l’ignoto per essere innovativo, inventare, creare sempre qualcosa”.

Tra le mie passioni, l’arte, la lettura e lo sport. In assoluto la passione per la fotografia mi ha accompagnato sin da bambino, da quando incuriosito seguivo mio padre e la sua Rolleiflex, attratto dalla macchina fotografica, dallo strano rumore che emetteva al momento dello scatto, ma soprattutto attratto dall’energia e dall’allegria che si sprigionava attorno a quella scatola nera nel momento in cui si decideva di scattare una foto.

Sono sempre stato affascinato dalla possibilità di catturare l’attimo, di immortalare i momenti di felicità e di poterli rivivere nel futuro. Il Ritratto è sicuramente lo stile fotografico che prediligo. Sono felice di trasmettere attraverso le mie immagini sensazioni e sentimenti che rimarranno per sempre vivi nel presente di chi guarderà le mie foto.

Buona luce a tutti.